L'allevamento - Azienda Cerutti

Vai ai contenuti

Menu principale:

L’ALLEVAMENTO

Nell’azienda agricola di Cerutti Vito e Stefano dal 2003 è stato avviato un moderno allevamento di galline ovaiole. L’idea è nata dopo una precedente esperienza di un piccolo allevamento di polli da svezzamento, per integrare l’attività dell’azienda, poi si è pensato bene di intraprendere un allevamento di galline ovaiole con metodi “alternativi”, cioè non più in gabbia ma libere di uscire a razzolare nel pascolo.
A partire dal luglio 2006 il nostro allevamento è passato dalla classificazione di “allevamento all’aperto” a quella di “allevamento da agricoltura biologica” ed è stato CERTIFICATO BIOLOGICO dall’Organismo di Controllo e Certificazione Suolo e Salute s.r.l..
Ad oggi è unico in Provincia di Ferrara e uno dei pochi presenti nella Regione Emilia Romagna.


COME VIVONO LE GALLINE

E’ stato costruito alla “Chiarabina Vecchia” un capannone che ospita adesso 9.000 galline ovaiole e sono stati recintati sei ettari di terreno attorno ad esso per permettere alle galline di uscire all’aperto,  come prevede la normativa comunitaria per il benessere animale che prescrive di mettere a disposizione 4 mq. di pascolo per ogni gallina.
Le galline, all’interno del capannone sono alimentate con mangime composto da cereali e altri vegetali da agricoltura biologica e oltre ad avere mangiatoie ed abbeveratoi completamente automatizzati, a turno e durante l’intera giornata vanno a deporre le uova in appositi nidi situati nella zona centrale, dai nidi le uova scivolano dolcemente sul nastro trasportatore sottostante.

LA RACCOLTA DELLE UOVA
Si raccolgono tutti i giorni oltre 8.000 uova che attraverso il nastro arrivano nell’apposita sala uova antistante la zona allevamento. Le uova vengono poi messe manualmente in alveoli da 30 ciascuno, si formano così pedane da 8.640 uova ciascuna che vengono temporaneamente stoccate nell’apposita cella e successivamente trasportate al centro di lavorazione dove vengono confezionate e marcate una ad una, con il codice identificativo dell’azienda agricola per poi essere distribuite ad una grossa catena di supermercati.

 
 
 
aggiornato
Torna ai contenuti | Torna al menu